642 idee per scrivere

Tema: Scrivi il tuo necrologio in versione comica
Svolgimento

Sono morto. Sono morto io. Sono morto oggi. Ma, aspetta, i necrologi vanno scritti in terza persona.
Quindi.
Roberto era un bravo ragazzo ma con un brutto carattere. Nel senso che spesso diceva quello che pensava e se uno gli rompeva i coglioni, Roberto non gliele faceva mandare a dire ma Roberto gliele diceva direttamente in mezzo ai denti. Aveva 35 anni, aveva studiato e aveva cambiato mille lavori. Aveva fatto anche il giornalista, per due anni, ma alla fine era stato liquidato con un “non c’hai più la passione per questo mestiere”. In realtà, poi, a Roberto, scrivere piaceva parecchio. E infatti aveva continuato a scrivere per qualche altro giornale, per qualche altro giornale ancora e per Facebook. Ottenendo diversi attestati di stima, da alcuni cani e, soprattutto, dagli stitici (“grazie perché i tuoi pezzi mi fanno cagare”). Roberto allenava una squadra di ragazzi del 2008 di Cavriago, il Celtic Pratina, e si trovava piuttosto bene con quella squadra lì e con quella società lì. Di Cavriago era anche la sua fidanzata, si erano conosciuti quattro anni e un po’ di tempo fa.
Roberto si stava laureando in storia, la sua grande passione insieme al calcio e allo sport in generale. “Ma perché studi?” gli domandava sempre qualcuno. E lui: “Perché si è liberato un pezzo di parete in camera e voglio riempirlo con un altro inutile pezzo di carta”. Roberto era spiritoso. Ma anche permaloso. Aveva fatto l’arbitro e delle volte ci prendeva anche. Lascia un vuoto incolmabile, in particolare in due gruppi Whatsapp: quello degli amici della Reggio Gas, dove era solito inoltrare grandissime stronzate, e quello della 5 A mercurio dove, tra i suoi compagni e compagne di classe, era noto per essere “l’organizzatore delle cene di classe a distanza di tot anni dal diploma”. Le esequie si svolgeranno domani.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...