Spetteguless…

Al bal dello spolt…

“Plende capuccino?”.

Sembrava impossibile. E invece. E invece è cambiata anche qui. Anzi. In poco meno di un anno, la situazione si è completamente stravolta. Pure nella nostra amata-odiata-criticata-troppoviva-troppomorta-dormitorio-umile-snob-rumorosa-silenziosa Albinea.

Positivo? Negativo?

Sarà il tempo a dirlo. La professionalità non manca, su questo nessuno ha dubbi. Però fa strano. Eravamo abituati alle nostre facce, le solite facce. Quelle stranote: il tandem G&G al bar Sport. La G al bar delle Botteghe. Oggi c’è qualche occhio a mandorla in più e la parlata un po’ in stile Gorbaciov a due passi dal cinema. Ma chissene. Il futuro dirà se sapranno conquistarsi la fiducia di tutti. Intanto un paio di cose: il bancone dello Sport, “spolt” dicono essere la pronuncia esatta, sembra l’impianto luci dell’Adrenaline. Viola, arancio, giallo, rosso – a intermittenza – illuminano bottiglie e avventori come fossero cubiste in minigonna e tacco 12. Manca il fumo. D’altronde, senza Giorgio, la bionda appoggiata a due passi dalla macchina del caffè mai più si rivedrà.

Il nuovo corso ha inaugurato il 31 gennaio 2013. Con un anno d’anticipo rispetto alla data reale (poi corretta con una bella ‘X’ a colpi di Bic). In bocca al lupo ai nuovi gestori. Su Facebook, intanto, c’è già qualcuno che chiede di boicottarli. E non è giusto.

Shock per i turni di riposo: il bar resterà chiuso dalle 00.00 alle 00.05 di lunedì notte.

Orientali anche i nuovi gestori del bar di Botteghe. Dell’est Europa quelli a due passi dal cinema. Mistero sul bar Lando (La Do, il vero nome!!!), località Caselline.

Il caffè, anche in pedecollina, parla sempre più straniero.

 

Chi viene e chi va

‘Affittasi’. E’ la scritta apparsa sullo storico negozio di fiori di Botteghe, un’altra attività che ha deciso di chiudere. E a proposito di chi viene e chi va anche l’alimentari Giampietri (causa il raggiungimento dell’età pensionabile della Lilli) abbasserà per sempre la serranda il 31/12/2014 (sono terrorizzato, mi sa che ho finito di mangiare bene!!!).

Di nuove attività, al momento, poche tracce. Da segnalare una notiziona bomba (o forse un semplice e gigantesco pettegolezzo) che poco c’entra col commercio. Pare che una nota rock star correggese abbia acquistato una villetta nel nostro comune. Dopo Mario Biondi, Benny Benassi e altri ancora, un’altra stella della musica opta per Albinea. Che dire, siamo il paese della musica. E dei musicisti.  

Ps scusate, mi sono dimenticato l’Assunta…

 

Sei di Albinea se…

Boom per il nuovo gruppo su fb dedicato ad Albinea e agli albinetani. Sono apparse chicche da far paura, un vero e proprio viaggio tra i personaggi, i fatti, gli aneddoti di un passato più o meno recente. Se avete tempo, dateci un occhio. Semplicemente spettacolare. 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...