Albinews, quarto capitolo

Signore e signori, buonasera. Benvenuti alla quarta edizione di Albinews, l’occhio vigile sulla pedecollina. E’ stato un susseguirsi di notizie e scoop negli ultimi giorni. Ma andiamo con ordine.

Immagine

 

– CRONACA. E’ successo l’inimmaginabile. La storica direttrice del coro parrocchiale ha rassegnato le proprie dimissioni dalla guida del gruppo. I motivi? Qualche stecca di troppo nel corso delle ultime celebrazioni: domenica, durante la Comunione, pare che le chitarre abbiano attaccato con “Ti ringrazio”, i bassi con “Su ali d’aquila”, i contralti con “Il tuo popolo in cammino” e le tastiere con “Noi veglieremo”. Ma la vera sorpresa è il nome del successore. Si tratta del napoletano Beppe Vessicchio. Col suo arrivo sarà completamente stravolto il protocollo. Prima di ogni canzone, infatti, partirà un annuncio registrato in pieno stile Festival: “Dirige l’orchestra il maestro Beppe Vessicchio”. Poi l’inchino e il consueto applauso della platea. Infine il via alla note.

 

– GIOVANI E DIVERTIMENTO. Complice un Grest 2013 decisamente sottotono a causa delle scialbe scenografie, sono previste novità per il 2014. Dopo le cronache di Narnia, filo conduttore in una recente edizione, il tema centrale del prossimo anno sarà la rivisitazione delle vicende del Titanic. Una nave (realizzata in scala 1:1) occuperà il campo sportivo “Picchi” e parte del parco della pista (non è da escludere che prua e cabine di prima classe arrivino al parcheggio del Conad). Leonardo Di Caprio e Kate Winslet guideranno gli educatori, la regia sarà logicamente affidata a James Cameron. Rimangono dubbi sulla location più adatta per le scene sull’affondamento: si sta pensando al Lodola o al lago della Tre Castelli a Bellarosa. Si vedrà. Il budget a disposizione sarà di 3.800.000 euro.

 

– LADRO SVEGLIONE. Questa è vera. Denunciato un 53enne piemontese. A dicembre 2011 aveva scassinato la porta d’ingresso di un’abitazione albinetana per poi entrare a rubare gioielli. Il “genio” si era ferito e aveva lasciato tracce di sangue ovunque. Più che Lupin, Lupirla.

 

– ECONOMIA. E’ caccia al lenzuolo forato anche tra i vip. Avvistati in pedecollina l’uomo immagine dell’Amica Chips, Rocco Siffredi (qualche problema a trovare la taglia più adatta a lui poi fortunatamente tutto si è risolto), e la showgirl Sara Tommasi: ha attribuito la responsabilità della sua visita agli alieni.

 

– AREA 51.E a proposito di alieni, avvistato nei giorni scorsi un oggetto non identificato solcare il cielo sopra piazza Cavicchioni. Vuoi vedere che la Tommasi per una volta ha detto una cosa sensata? Mistero.

 

– SPORT. Shock nel calcio albinetano. Dopo la fusione, complice la crisi economica, di due storiche rivali del calibro di Folgore Bagno e Rubierese, ad Albinea la prossima stagione si presenteranno al via dei vari campionati anche l’Arsenal Caselline, l’Fc Noce, l’Atletico Broletto, il Deportivo Botteghe e il Montericco United. Che dire, controcorrente.

 

– RELIGIONE. Regole ferree saranno previste per il ritiro spirituale in programma dal 6 all’8 settembre a Marola. Per 72 ore occorrerà osservare la regola del silenzio, anche nel corso dei pranzi assieme agli altri partecipanti. Puzze rumorose proibite, ammesse solo le loffe (purché non letali).

 

Albinews termina qui. A risentirci alle prossime edizioni.  


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...